Donatella Rettore, la cantante icona degli anni 80

Musica

Donatella Rettore, la cantante icona degli anni 80

Donatella Rettore, la cantante icona degli anni 80
Donatella Rettore, la cantante icona degli anni 80

Donatella Rettore è una cantante e una autrice italiana, considerata una grande icona degli anni 80. Conosciamola meglio.

Donatella Rettore è una cantautrice, attrice italiana. Una artista che da sempre ha la musica in testa, come dimostra il fatto che a 10 anni inizia a suonare in una band che si chiama I cobra dove cantano cover di Caterina Caselli. Fin da subito, dimostra di essere una ribelle e indisciplinata, e subito dopo la maturità va a Roma, dove cerca di diventare cantante. Nel 1973 apre i concerti di Lucio Dalla che le insegna cosa significa cantare e come realizzarsi in questo mondo.

Gli anni 80 sono il simbolo di alcuni suoi grandi successi, come il Kobra, testo molto provocatorio che è il tormentone, ma soprattutto il caso musicale dell’anno. Un brano di grande impatto e successo che ottiene il secondo posto al Festivalbar. L’album che contiene il brano si intitola Magnifico delirio con un pezzo come Benvenuto, un altro pezzo scandalo di cui cui alcune parti vengono censurati.

Un album che supera addirittura il successo del precedente album e che viene poi pubblicato in una edizione più sobria.

La sua vita artistica la porta anche a recitare in alcuni film come Cicciabomba, anche se la musica resta la sua professione principale. Partecipa anche al reality La fattori. Insomma, una artista eclettica, ribelle che continua a piacere e a catturare l’attenzione del pubblico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche