Donna aggredita e uccisa da una tigre, il video finisce online

Esteri

Donna aggredita e uccisa da una tigre, il video finisce online

Doveva essere una giornata adrenalinica, a tu per tu con gli animali di un parco naturale, ma si è trasformata in un terribile
dramma. E’ accaduto in uno zoo di Pechino in Cina, dove una donna è stata catturata e sbranata da una tigre, ed il tutto è stato
ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Tutto è nato a causa di una disattenzione della donna, a bordo di un’auto insieme ad
un’amica; nel bel mezzo del Beijing Badaling Wildlife World, il parco più grande del paese con 400 ettari di estensione, e nonostante le indicazioni degli altoparlanti di non uscire dal veicolo, le due hanno deciso di scambiarsi di posto fermandosi in auto a poca distanza dalle tigri.

In pochi istanti uno dei felini si è avventato sulle due ed è riuscito a trascinare via una donna sbranandola mentre l’altra tentava disperatamente di salvarla; in auto invece c’erano un uomo ed un bambino, rimasti fortunatamente illesi.

Il personale dello zoo è intervenuto in meno di dieci secondi ma è riuscito a salvare solo una delle due donne, portata in ospedale a causa delle ferite provocate dai morsi. Poche ore fa sul web è stato diffuso il video che mostra l’istante iniziale del terribile ed improvviso attacco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche