Donna costringe uomo a subire sesso orale COMMENTA  

Donna costringe uomo a subire sesso orale COMMENTA  


I fatti in breve. Una donna avrebbe fatto irruzione in casa di un uomo, costringendolo a subire una prestazione di sesso orale. Queste le accuse con cui è stata arrestata Rebecca Helen Elder, una 39enne australiana. Il fatto risalirebbe al settembre scorso e sarebbe avvenuto ad Adelaide, nel sud dell’Australia. La donna, che per ora si dichiara non colpevole, secondo le deposizioni in mano alla Corte, avrebbe fatto irruzione nella casa dell’uomo con il chiaro intento di commettere una violenza sessuale. Il che si sarebbe tradotto, secondo quanto dichiarato dall’uomo, nell’esecuzione di sesso orale da parte di Rebecca contro la sua volontà.

Per ora la Elder è in custodia cautelare mentre si è in attesa dell’appello, che si dovrebbe tenere in questi giorni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*