Donna da le carte del divorzio via Facebook COMMENTA  

Donna da le carte del divorzio via Facebook COMMENTA  

Un giudice di New York City ha dato ad una donna il permesso di chiedere il divorzio al marito inafferrabile tramite un messaggio su Facebook.

La sentenza è stata fatta dalla Corte Suprema di Manhattan da Matthew Cooper.

La donna è stata identificata come un’infermiera di Brooklyn chiamato Ellanora Baidoo.

A suo marito, Victor Sena Blood-Dzraku, sarà quindi servita la citazione di divorzio attraverso un messaggio privato sul famoso social network.

Esso verrà ripetuto una volta alla settimana per tre settimane consecutive o finché “riconosciuta” dall’uomo.

Secondo il Daily News, che ha riportato la storia, la coppia si sposò nel 2009 in una cerimonia civile.

Entrambi i coniugi sono del Ghana.

La sentenza afferma che Blood-Dzraku è stato solo in contatto con la moglie via telefono e Facebook.

L ‘”ultimo indirizzo imputato all’uomo è un appartamento che ha lasciato libero nel 2011″, ha detto il giudice Cooper.

La signora Baidoo ha riferito che l’uomo, con cui è in contatto telefonico, le ha detto che non ha fissa dimora ed è senza posto di lavoro.

“Ha anche rifiutato di mettersi a disposizione per ricevere i documenti per il divorzio.”

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*