Donna incinta muore di stenti

Firenze

Donna incinta muore di stenti

Obitorio
Obitorio

Una donna ucraina di 31 anni al settimo mese di gravidanza è morta di stenti e per il freddo dentro alla tenda da campeggio in cui viveva col compagno.

La donna viveva in una piccola tenda in una zona industriale dismessa fuori da Massa insieme al compagno marocchino. Qui viveva in precarie condizioni igieniche e di salute. Era molto debilitata dalla gravidanza e dal passato di alcolista, tanto da dimostrare 60 anni all’apparenza.

Secondo il medico legale, che ha effettuato un primo esame sul corpo della donna, Olga Komut, sarebbe morta per un edema polmonare che ha portato ad un arresto cardio-respiratorio.

E’ stato ascoltato anche il compagno marocchino che viveva con lei nella tenda, come persona informata dei fatti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*