Donna obesa va in bagno, resta incastrata nella porta del camper

Style

Donna obesa va in bagno, resta incastrata nella porta del camper

Il sovrappeso e l’obesità creano vari problemi per la maggior parte legati alla salute, ma ad una turista tedesca ha creato problemi di “imbarazzo” e di spavento. La signora e il marito stavano trascorrendo una vacanza a Ponte Stresa, sul lago Maggiore, nel loro camper, la donna dal ragguardevole peso di 150 kg si è alzata di notte per andare in bagno, non vedendola tornare dopo un lasso di tempo un po’ troppo prolungato il marito si è recato a controllare che non avesse avuto un malore ma l’ha trovata incastrata nella porta della toilette.

Spaventatissimo ha chiamato aiuto, sono stati contattati i vigili del fuoco che hanno dovuto lavorare per un’ora in uno spazio angusto prima di riuscire a liberare la malcapitata signora, per sua fortuna i sanitari del 118 intervenuti le hanno dovuto somministrare solo un po’ d’ossigeno a causa di problemi respiratori causati dalla posizione non proprio comoda.

Risultato: spavento dei due coniugi, un po’ di divertimento dei presenti e un camper da riparare. Speriamo che la signora migliori il suo tipo di alimentazione e perda qualche decina di chili, almeno a sufficienza per poter andare nel bagno del camper.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche