Donna si butta dal quinto piano con le due figliolette

Cronaca

Donna si butta dal quinto piano con le due figliolette

hotel-albergo-camere-piani-finestre

“Sono stanca di vivere”, ha scritto la donna di 35 anni in un biglietto trovato nella stanza dell’Hotel Panorama di Cagliari da lei prenotata per compiere il gesto estremo di togliersi la vita insieme alle figlie di 9 mesi e 4 anni. Nel biglietto la donna spiegava di avere problemi economici e personali. Verso le 14 la donna ha chiamato l’albergo per prenotare una stanza, è arrivata poi dopo circa un’ora e mezza con le due bambine. Dopo la registrazione, secondo quanto riferiscono gli albergatori, è salita in camera comportandosi in maniera normale, anzi scherzava con le bambine. Poco dopo invece la donna ha compiuto il terribile gesto, lanciandosi dal balcone del quinto piano dell’edificio con in braccio le due figlie.

I dipendenti dell’albergo hanno sentito dei lamenti e si sono accorti che la donna e le bimbe erano finite sulla tettoia, e hanno subito dato l’allarme. Anche se le condizioni della madre e delle bambine sono apparse subito gravi, con il trascorrere del tempo la situazione clinica sta migliorando.

La caduta è stata attutita dalla presenza di una tettoia, per questo mamma e bambine si sono salvate miracolosamente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche