Donnarumma e la vacanza ‘scandalosa’ ad Ibiza con Alessia

Gossip e TV

Donnarumma e la vacanza ‘scandalosa’ ad Ibiza con Alessia

Donnarumma

Il portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma, torna a far parlar di sè dopo lo "scandalo" della maturità. Il giocatore non era infatti presente alla firma per il rinnovo del contratto con la squadra, scatenando molte critiche.

Il portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma, ha rinnovato i contratto milionario con la squadra (fino al 2021), ma è stato fortemente criticato per la sua assenza durante la firma del rinnovo: Donnarumma ha preferito rimanere a Ibiza con la propria fidanzata.

Donnarumma e le continue polemiche

Dopo il clamore sollevato a causa del rifiuto di sostenere gli esami di maturità per volare a Ibiza, Donnarumma non si smentisce per non rispettare i suoi impegni lavorativi: non si è presentato per firmare il contratto con il Milan. La questione del rinnovo è stata definitivamente chiusa, ma le critiche nei suoi confronti non cessano ad arrivare. Lo dimostrano le foto pubblicate da Diva e Donna, che ritraggono il portiere in compagnia della sua Alessia: i due sembrano molto complici e si lasciano andare tra baci e carezze.

Donnaruma

La vicenda del rinnovo aveva già creato molta discussione per il continuo tira e molla da parte di Donnarumma, che è riuscito alla fine ad ottenere un mega ingaggio da ben 6 milioni.

E’ diventato forse uno dei rinnovi più chiacchierati della stagione calcistica, ma al portiere rossonero non sembra importare più di tanto, soprattutto guardando le sue foto (di Diva e Donna) con la fidanzata Alessia.

Il 18enne sta quindi trascorrendo qualche giorno di relax dopo la grande stagione calcistica che lo ha inserito tra i top player della squadra, e anche se ai sostenitori del portiere non sembra interessare lo scandalo della firma e della maturità, non tutti la pensano così.

Infatti, la presidente della commissione dell’esame di stato ha definito il comportamento di Donnarumma come “una mancanza di rispetto”; anche il ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, si è espressa riguardo la vicenda chiedendo al portiere del Milan di “non mollare” e non arrendersi (proprio come durante la partite), in quanto è quasi “arrivato a un passo dal traguardo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche