Donnarumma e la vacanze a Portofino con la sexy fidanzata

Gossip e TV

Donnarumma e la vacanze a Portofino con la sexy fidanzata

donnarumma

Gianluigi Donnarumma si trova in vacanza a Portofino con la fidanzata Alessia Elefante, ma sembra essere più preso dal suo smartphone che da lei

Gianluigi Donnarumma si rifugia tra le braccia della bella e sexy fidanzata Alessia Elefante, dopo il complicato anno passato all’interno del Milan. Tra i due c’è, però, un intruso: lo smartphone del calciatore, da cui non sembra staccarsi mai. Le curve di Alessia riescono, però, a distrarlo per un attimo dallo schermo ed è subito passione.

Donnarumma in vacanza con la fidanzata Alessia

Dopo le polemiche a cui è stato sottoposto per il rinnovo del suo contratto milionario con il Milan, Donnarumma si prende un periodo di riposo e Portofino. Novella 2000 ha paparazzato il calciatore in barca con la bellissima fidanzata, ma sembra che, tra i due, la passione fosse un po’ spenta. Non curandosi delle stupende curve di Alessia, infatti, Donnarumma sembrava più interessato al suo cellulare che alla fidanzata.

donnarumma

A soli 18 anni, Donnarummma si comporta come tutti i ragazzi della sua età, per cui lo smartphone è quasi diventata un’appendice da cui risulta impossibile separarsi.

I social sono parte integrante della sua vita e lo dimostra l’alto numero di followers che presenta su Twitter e Instagram, 117 mila sul primo e 1,3 milioni sull’altro.

In barca, quindi, il vero intruso è il cellulare di Gigio. Alla fine, però, Alessia riesce a strappargli un bacio e tra i due scoppia la passione. Donnarumma cede alla bellezza delle curve ambrate della fidanzata e si riavvicina a lei, che stava prendendo il sole da sola.

Le polemiche su Donnarumma

Lo scorso luglio, Donnarumma era stato al centro di una polemica a riguardo del suo esame di maturità. Infatti, il giovane aveva preferito andare a Ibiza con Alessia piuttosto che sostenere gli orali. Lei, 20 anni, è una studentessa di Castellammare di Stabia e lo ha sostenuto nella sua decisione.

D’altronde, Gianluigi aveva già un contratto plurimilionario con il Milan e deve aver pensato che un diploma gli sarebbe servito a ben poco.

Anche il rinnovo del contratto con il Milan è stato parecchio dibattuto e Donnarumma ha dichiarato a riguardo: “Non so, nella mia testa c’è sempre stato solo il Milan.

Ho ricevuto tante offerte, dico la verità, e ho rinunciato a tanto per restare in quella che considero casa mia“.

Poi, parla di quella volta in cui ha detto di no al Milan: “In quel periodo ero concentrato solo sugli Europei Under 21 che stavano per iniziare. Ho 18 anni, ero in un momento importante che poteva indirizzare la mia carriera. Non avevo la testa per decidere, volevo aspettare almeno la fine del torneo. Come ho detto, in quel momento sono anche arrivate molte offerte, avrei potuto guadagnare persino di più, ma non è stata una questione di soldi. Durante gli Europei, poi, si è scatenato un putiferio, sono stato molto male, c’è stato quell’episodio dei dollari falsi lanciati dai tifosi”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche