Donne, le 10 cose che devono imparare dagli uomini

Attualità

Donne, le 10 cose che devono imparare dagli uomini

pensi-come-un-uomo-638x425

Tutti constatiamo, ogni giorno, quanto uomini e donne siano diversi tra loro. In fondo le differenze tra i sessi servono, sono necessarie e anzi aiutano i rapporti, che ne pensate? Ci sono però alcune cose che le donne dovrebbero imparare dagli uomini, per vivere meglio. Ne abbiamo selezionate dieci.

  • Pensare di meno: piuttosto che perdersi in fantasie o astrusi ragionamenti, le donne dovrebbero diventare più pragmatiche e dirette nell’affrontare i problemi (come appunto fanno gli uomini);
  • Pensare di più a se stesse: spesso le donne tendono a mettersi in disparte per aiutare gli altri, insomma la sindrome della crocerossina è molto comune tra le appartenenti al gentil sesso. Gli uomini, invece, sono tendenzialmente più egoisti e menefreghisti (e fanno bene);
  • Comunicare in modo chiaro: le donne dovrebbero imparare ad essere più trasparenti e dirette nei confronti del partner, senza utilizzare mezze frasi e doppi sensi. Meglio andare subito al dunque senza inutili e fuorvianti giri di parole;
  • Prendersi i propri spazi: le donne sono portate a chiedere il permesso per fare ogni cosa che desiderano: uscire con le amiche, fare un nuovo acquisto, iscriversi in palestra.

    A differenza degli uomini, che non chiedono a nessuno, anche le donne dovrebbero imparare ad essere più indipendenti dal giudizio altrui;

  • Avere di più i piedi per terra: l’essere realisti è in effetti una prerogativa maschile che non appartiene al mondo femminile. Eppure, servirebbe anche alle donne, in più di una circostanza, capire se un obiettivo è realizzabile o meno prima di impegnarsi con tutte se stesse nel perseguirlo. Sognare ad occhi aperti spesso conduce a cocenti delusioni;
  • Scegliere il silenzio: in genere le donne vogliono avere sempre l’ultima parola, anche durante un litigio. Gli uomini invece di indole riescono a restare in silenzio e ad ignorare la persona con la quale stanno discutendo: in effetti questa è un’ottima strategia, perché non imitarla, piuttosto che farsi prendere dalla rabbia e rischiare di dire cose che in realtà non si pensano?
  • Diventare più razionali: le donne sono più sentimentali, emotive, generose, mentre gli uomini riescono a restare più distaccati e razionali nelle diverse situazioni della vita.

    Forse proprio per questo vivono meglio, che ne pensate?

  • Non mettere una relazione al centro del mondo: dopo aver trovato l’amore e la persona giusta le donne tendono a metterli in primo piano annullando tutto il resto. Dovrebbero invece prendere esempio dagli uomini, che nonostante siano innamorati riescono sempre a non perdere di vista se stessi;
  • Essere menefreghiste: altro difetto delle donne è che tendono ad avere tutto sotto controllo, questo sicuramente diventa a lungo andare fonte di stress e nervosismo. Gli uomini, al contrario, tendono a delegare, quindi vivono in maniera più distesa qualsiasi situazione della vita;
  • Affrontare i problemi quando arrivano: spesso e volentieri le donne, a causa del loro istinto, riescono ad anticipare gli eventi che poi effettivamente si presentano. Il segreto per non cadere vittime dello stress è di vivere ogni momento così come viene, preoccupandosi solo quando arriva il momento di affrontare un problema, senza farsi inutili paranoie prima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche