Donne su Facebook a rischio anoressia

Attualità

Donne su Facebook a rischio anoressia

ragazza-su-facebook-620x262

Il social network Facebook potrebbe essere una ulteriore causa di disordini alimentari come l’anoressia. Trascorrere troppo tempo su Facebook conduce le donne a fare confronti con le altre, sviluppando rivalità circa l’apparire magre e in forma. La ricerca condotta su questo argomento ha evidenziato che il 22% delle ragazze coinvolte si sentiva in preda all’invidia, e il 15% ha confessato che nel vedere foto di donne perfette si è sentito in colpa per non essere stato costante nell’esercizio fisico e la cura del corpo.

Il confronto sui social network risulta quindi più subdolo e pericoloso, anche se (è bene ricordarlo) la maggior parte delle fotografie dei personaggi dello spettacolo viene ritoccato per apparire senza alcun difetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche