Dopo allagamenti cede intonaco da tribunale,rischio chiusura

Bari

Dopo allagamenti cede intonaco da tribunale,rischio chiusura

Tribunale di Bari

Per il presidente del Tribunale di Bari, Vito Savino, dopo il cedimento di pezzi di intonaco dalla facciata principale del palagiustizia di via Nazariantz, e viste le condizioni in cui versa l’edificio, si prospetta il rischio di chiusura dell’edificio, con ”un sequestro senza facolta’ d’uso”.

Sulla inadeguatezza strutturale del palazzo ad accogliere uffici giudiziari, infatti, e’ gia’ in corso da anni una inchiesta.

Ora, per Savino ”si profila l’ipotesi di sequestro senza facolta’ d’uso”. ”Sarebbe un caso clamoroso di non esercizio della giurisdizione. La situazione – ha concluso – e’ tragica e siamo ormai all’insopportabilita’ delle cose”.

Fonte by Ansa.it

Foto by studiocianciola.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*