Dormire ‘appesi’ alle pareti della montagna, esperienza da brivido

Viaggi

Dormire ‘appesi’ alle pareti della montagna, esperienza da brivido

dormire appesi alla montagna

Ci sono persone che amano l’avventura ai limiti del rischio, quindi una vacanza all’hotel Skylodge Adventure Suites, creato dalla compagnia Natura Vive a Cusco, in Perù, fa sicuramente al caso loro. E’ un hotel molto speciale perché è situato a 1.300 metri d’altezza, sulla parete della Sacred Valley of Cusco, dove sono letteralmente appese a delle funi d’acciaio agganciate alla roccia tre capsule trasparenti. Sono le camere dell’hotel, costituite da un telaio in alluminio e pannelli di policarbonato, misurano 2,5 metri x 7 ognuna, contengono quattro letti, una piccola area pranzo e un bagno ecologico e sono completamente trasparenti.

Godono di un panorama spettacolare a 360° sulla valle, a patto di arrivarci, infatti si raggiungono attraverso la via ferrata costruita appositamente sulle pareti verticali, oppure salendo su un sentiero da trekking dove si attraversano ponti strettissimi e dall’alto calandosi con la zip line. L’hotel ha aperto nel 2013, ogni suite può ospitare fino a otto persone e ad oggi pare che gli ospiti non siano mancati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...