Come dormire bene la notte

Guide

Come dormire bene la notte

Alcuni accorgimenti possono rivelarsi utili per dormire bene la notte: ecco qualche consiglio per assicurarsi un sonno tranquillo e ristoratore.

Un buon sonno è fondamentale per il benessere psico-fisico di ciascuno di noi. Il Dalai Lama afferma a tal proposito che “Dormire è la migliore meditazione”. Tuttavia molte persone hanno grandi difficoltà ad addormentarsi oppure hanno un sonno disturbato durante la notte, per cui si risvegliano più stanchi di quando sono andati a dormire. La carenza di sonno provoca una serie di conseguenze negative sulla salute, tra cui calo di energia e di attenzione, umore irritabile, ecc. Ci sono alcuni accorgimenti da adottare per assicurarsi un buon sonno durante la notte:

  • Creare un ambiente il più possibile buio e tranquillo, per aumentare i livelli di melatonina. Spegnere luci led di pc e televisione, evitare di guardare il cellulare prima di mettersi a letto per non eccitare il sistema nervoso;
  • Fare attività fisica durante il giorno regola la temperatura corporea ed aumenta il livello di energia.

    A fine giornata la temperatura tende a calare favorendo così il rilassamento ed un sonno più profondo. Da evitare l’esercizio fisico durante la serata, poiché l’adrenalina rilasciata potrebbe provocare risvegli notturni o difficoltà a prendere sonno;

  • Fare un bel bagno caldo circa due ore prima di mettersi a dormire stimola il rilassamento e predispone ad un sonno ristoratore;
  • Prima di dormire, quando siamo a letto, è utile dedicare qualche minuto alla meditazione. E’ utile fare il vuoto di pensieri nella mente e predisporsi ad accogliere il sonno nella più totale tranquillità;
  • Consumare cibi leggeri prima di mettersi a letto: ci sono alimenti inoltre che favoriscono la produzione di serotonina (l’ormone del benessere), ad esempio i carboidrati, che bisognerebbe consumare per stimolare la serotonina e di conseguenza una migliore qualità del sonno notturno;
  • Per dormire bene la notte sarebbe opportuno (e questo vale anche per i bambini) avere orari regolari sia per andare a dormire che per il risveglio;
  • Il pisolino durante le ore pomeridiane serve a ricaricarsi di energia, ma non dovrebbe durare più di mezz’ora per essere davvero salutare;
  • Per dormire bene è indispensabile avere un buon materasso ed un cuscino comodo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*