Dottore, dottore: come posso combattere i crampi muscolari notturni? COMMENTA  

Dottore, dottore: come posso combattere i crampi muscolari notturni? COMMENTA  

 

Ho sempre molti crampi notturni a piedi e polpacci, ma anche quando dormo durante il giorno. Pensavo che con il magnesio potessi risolvere il mio problema, ma no ha funzionato. Cosa posso fare per evitare questo fastidio?

I crampi notturni sono molto comuni, ma è difficile capire il motivo del problema. Tuttavia, una carenza di minerali vari (magnesio in primis)  è stata considerata per molti anni come la motivazione principale a questo problema, anche se spesso un apporto maggiore di minerali non fa cessare il disturbo. Esercizi di ginnastica dolce come lo stretching  prima di andare a dormire potrebbero aiutare ad alleviare il disturbo piuttosto che fare uso di farmaci appositi.  Il solfato di Chinino, ad esempio, spesso prescritto, assunto prima di coricarsi non è efficace contro i crampi notturni ed è associato ad una serie di eventi avversi come, sensazione di amaro in bocca, rash cutaneo e  prurito. Può essere utile anche evitare l’assunzione di caffè e stimolanti.


Le cause potrebbero essere comunque: uno scarso flusso sanguigno, l’assunzione di diversi farmaci che possono dar origine a crampi muscolari, nei casi più gravi patologie specifiche da analizzare.


 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche

Salute

Dieta Lemme: quali danni provoca

Dieta Lemme: sconsigliata a chi soffre di problemi al fegato, ai reni, la mancanza totale di sale potrebbe portare ad ipotensione con capogiri, sconsigliata anche alle donne in gravidanza La dieta del Dottor Lemme sta Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*