Dove alloggiare a Tokyo - Notizie.it

Dove alloggiare a Tokyo

Guide

Dove alloggiare a Tokyo

Tokyo è migliore se si ha la possibilità di soggiornare in un hotel conveniente. Ecco una guida ai migliori hotel della città per scegliere dove stare per il tuo soggiorno in Giappone.Japan National Tourism Organization

Puoi alloggiare un ostello ad Asakusa(io sono stato all’ Asakusa smile), questa zona di Tokyo è tra le più economiche a Tokyo. Molto bello il tempio, inoltre è collegata da metropolitana che arriva in meno di mezz’ora(e credimi che non è tanto a Tokyo)a Shinjuku.
Per l’alloggio, Shibuya e shinjuku sono le scelte migliori, saresti proprio in centro. Roppongi è la zona per gli stranieri, zona che solitamente evito di consigliare.
A Tokyo si può usufruire di vari alloggi per la propria sistemazione quali: alberghi, locande, pensioni, ostelli della gioventà (YH) e tanti altri ancora. Secondo le proprie possibilità economiche si può alloggiare negli alberghi di categoria superiore a 5 stelle oppure in quelli più economicamente abbordabili di categoria inferiore.

I grandi alberghi fanno capo alla catena affiliata agli aeroporti di Narita e di Haneda che prevedono un servizio di autobus navetta tra l’aeroporto e l’hotel ed essendo gli alberghi spesso situati in zone nevralgiche diventano ottimi punti di partenza per fare acquisti o godersi il piacere di fare turismo nella vera accezione del termine. E’ sempre consigliabile prenotare una stanza in albergo prima della partenza, ma in caso non fosse possibile, la preoccupazione di non trovare posto è praticamente superflua grazie al servizio di prenotazione offerto nell’angolo preposto all’interno degli aeroporti ed al grande numero di alberghi disponibile. Nei 23 distretti di Tokyo le locande e le pensioni tradizionali non sono molto numerose, ma sulle isole questo tipo d’alloggi è ancora oggi di gran moda. La colazione e la cena sono l’offerta di base e solitamente costituiscono l’orgoglio di queste genti racchiuso nei sapori della loro terra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*