Dove fare immersioni in Croazia

Guide

Dove fare immersioni in Croazia

I tesori sottomarini della Croazia comprendono relitti, barriere coralline, grotte. Il miglior subacqueo tende ad immergersi in acqua relativamente profonda; i principianti devono scegliere con attenzione! Il mare è poco profondo lungo la costa istriana (a circa 50 metri), ma diventa progressivamente più profondo più a sud si va. Il punto più profondo è intorno all’isola Jabuka (70 km a nord ovest di Isola di Lissa), dove l’acqua è profonda 1300m. La stagione delle immersioni va da maggio a novembre. Non esitare a tuffarsi in settembre e ottobre, l’acqua è ancora calda e c’è meno folla.
In estate le temperature variano da 22 ° C a 25 ° C alla superficie, ma scendono a 19° C sotto 12m.
E non dimenticate di controllare la copertura assicurativa medica prima di andare!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*