Dove mettere il vaso COMMENTA  

Dove mettere il vaso COMMENTA  

nullDurante il giorno, i fiori recisi devono essere posti in piena luce, è un errore pensare che in penombra durino più a lungo. Meglio evitare di porre il vaso su un tavolino davanti a una finestra aperta dove arrivi la corrente. Nel caso di temperature davvero alte possiamo introdurre nell’acqua del vaso cubetti di ghiaccio.

Sempre acqua pulita
L’acqua deve essere cambiata ogni giorno e il livello deve essere di poco inferiore alla metà della lunghezza del gambo. In ogni caso eliminare le foglie che si verrebbero a trovare immerse, marcendo peggiorano la qualità dell’acqua.

Utilizziamo acqua non fredda presa dal rubinetto, non importa attendere che il cloro dia evaporato.
I gambi devono restare fuori dell’acqua per il minor tempo possibile e avvolgere i gambi in un panno con acqua è sempre un buon accorgimento.

Il carbone è un regolatore naturale della flora batterica, le bibite gassate e lo zucchero apportano il nutrimento richiesto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*