Dove trovare la solitudine

Guide

Dove trovare la solitudine

Quando la vita diventa stressante o frenetica, a volte la cosa migliore da fare è prendere un po’ di tempo per voi stessi. Stare un po’ da soli spesso può portare conforto con il risultato di rinfrescare mente, corpo e spirito. Chi cerca la solitudine, si allontana dal caos e dalla frenesia della vita, scegliendo luoghi dove si possa godere di pace e tranquillità.

La spiaggia

Se vivete vicino ad una spiaggia, non c’è niente di più bello che andare sulla riva quando ci si desidera rilassare. Il suono delle onde che si infrangono, la brezza del mare e la sabbia calda sotto le dita dei piedi possono infondere sensazioni di rilassamento oltre che fornire una bell’ambiente per la meditazione e i pensieri profondi.

Se la spiaggia più vicina è spesso affollata, andateci al sorgere del sole, soprattutto durante la settimana, per evitare la folla. Se ci sono persone anche a quell’ora, basterà una camminata per perderli di vista.

Non tutti hanno la fortuna di avere vicino una spiaggia, in questo caso perché non organizzare un week-end a quella più vicina?

Viaggio in un paese lontano

Fate un viaggio da soli in un luogo che non avete mai esplorato prima. Le Isole Pitcairn e la Groenlandia hanno fama di essere due destinazioni che offrono ai loro visitatori un sacco di spazio per stare da soli.

Tre delle isole Pitcairn non sono abitate, e la quarta ha solo circa 50 abitanti. La Groenlandia ha il più basso tasso di densità di popolazione, secondo il New York Times, ed è piena di zone poco battute.

Se queste opzioni vi sembrano un po’ estreme, non preoccupatevi. La chiave per la ricerca di solitudine è quello di cercare un’isola nella propria città, che ci permetta di stare soli.

Trovare solitudine nella vostra città

A volte il posto migliore per trovare la solitudine può essere proprio dietro l’angolo. Se non è nel vostro budget fare una breve vacanza in una remota isola o poco abitata, potrebbe bastare una passeggiata al museo e trovare un tranquillo angolo per sedersi e riflettere.

Oppure, provate a passeggiare nel parco all’alba, prendete posto su una panchina e godetevi la natura che vi circonda.

La solitudine si può anche trovare a casa propria. Se avete un grande cortile e non c’è nessuno a casa, fate una passeggiata intorno per riflettere. Altrimenti scegliete una stanza da trasformare in un luogo tranquillo e pacifico, dove spegnere le luci e accendere qualche candela, o semplicemente una stanza con un sacco di luce naturale per meditare. Queste sono solo un paio di idee, fatevi guidare dalla vostra fantasia per trovarne molti altri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...