Dove vendere le fedi nuziali COMMENTA  

Dove vendere le fedi nuziali COMMENTA  

Per svariate ragioni, molte persone si ritrovano a voler vendere le proprie fedi nuziali o gli anelli di fidanzamento. Per fortuna, ci sono molti punti vendita che sono disponibili ad acquistare i vostri gioielli. Non importa se i vostri anelli sono in titanio, oro, pieni di pietre o sono semplici fasce, in questi posti ve le toglieranno dalle mani (letteralmente) e vi pagheranno. Ricordate di far stimare l’anello (specialmente se è un gioiello antico o particolare) per sapere quanto vale.

 

Siti di aste online

Credeteci o no, molti siti di aste online, come eBay o Amazon.com, hanno delle liste di decine e decine di gioielli, incluse fedi nuziali e anelli di fidanzamento. Anche se gli anelli sono usati, le persone li acquisteranno lo stesso. Ricordatevi che nei siti di aste le persone cercano di ottenere un buon prezzo quindi è poco probabile che l’anello verrà pagato il suo valore originale. Per aumentare il prezzo, includete l’attestato di certificazione, che viene ricevuto al momento dell’acquisto dell’anello e fornisce informazioni sui metalli e pietre dell’anello.


Annunci riservati

Molte persone vendono le fedi e gli anelli di fidanzamento tramite annunci riservati. Potete inserire un annuncio nel giornale locale, descrivendo i dettagli dell’anello e come contattarvi, o postare un annuncio online su forum come Craigslist.org. Le persone su questi forum cercano qualsiasi cosa, anche i gioielli.


Banco dei pegni

Se volete ricevere i soldi in fretta, vi conviene vendere gli anelli al banco dei pegni. Ricordate che il banco dei pegni vi pagherà meno del valore dell’anello che avete presentato. In ogni caso, se non avete tempo da perdere e avete bisogno di soldi, il banco dei pegni è il posto giusto per voi.


Fate colare l’anello

Può sembrarvi un’idea stramba ma far fondere i gioielli e vendere i metalli preziosi è una soluzione piuttosto comune per liberarsi di anelli che non si vogliono più. Questa è l’opzione ideale per anelli che non hanno pietre o diamanti (anche se potete rimuoverli e venderli a parte). Inoltre, guadagnerete di più se gli anelli sono fatti di metalli preziosi come oro o argento. Potete vendere i metalli a raffinerie online o a una gioielleria e loro si occuperanno della colata.

L'articolo prosegue subito dopo


Compagnia online specializzata

Usufruite di compagnie online, come OutOfYourLife.com o Circa Jewels, per vendere gli anelli. Queste organizzazioni si occupano di riscatti degli anelli. Non importa se il vostro matrimonio è finito, se l’avete annullato o se avete bisogno di soldi in un brutto periodo, queste compagnie vi aiuteranno. Stimeranno l’anello, vi faranno un preventivo e potrete accettare la loro offerta o rifiutare. Vengono presi in considerazione anche fattori quali il valore e la storia dell’anello.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*