Dove vengono estratti i diamanti

Guide

Dove vengono estratti i diamanti

Di tutti i diamanti estratti nel mondo ogni anno, meno della metà sono di qualità, il resto rientrano in altre due categorie principali.
I diamanti di qualità gemma di un elevato standard di eccellenza in termini di qualità e sono usati in gioielleria. I diamanti di qualità industriale sono di bassa qualità e sono adatti solo per uso industriale, ad esempio, vengono utilizzati in esercitazioni del dentista e macchine movimento terra.


I giacimenti di diamante vanno distinti in primari e secondari. I primi, di origine magmatica, si formano solitamente alla profondità di 15-200 Km, in rocce peridotitiche ed eclogitiche dette kimberliti (da Kimberley, nome della località ove furono rinvenute per la prima volta) e lamproiti. Essi vengono portati in superficie dalle citate rocce ma le prime contengono diamanti in quantità di granlunga superiore e di conseguenza l’estrazione nei camini kimberlitici è più economicamente vantaggiosa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...