Dove visualizzare i componenti aggiuntivi Firefox - Notizie.it

Dove visualizzare i componenti aggiuntivi Firefox

Guide

Dove visualizzare i componenti aggiuntivi Firefox

Ormai siamo tutti espertissimi in ambito informatico. O meglio, alcuni credono di esserlo. Questo perché in molti casi utilizziamo una serie di applicativi e di programmi senza conoscerne fino in fondo le potenzialità.
E’ il caso, ad esempio, dei nostri tanto amati browser. Ognuno ha il suo preferito. Di default, ovviamente, c’è sempre lui: l’immancabile Internet Explorer. Ma di fatto ne esistono tantissimi sulla rete. Google Chrome, Firefox, Opera, Safari. Ognuno di essi ha i suoi pregi e i suoi difetti.
Firefox è uno tra i più utilizzati. E’ estremamente intuitivo e permette – magari a quelli un po’ più smanettoni – di modificare fin nei particolari aspetto e funzionalità. Secondo alcuni, Firefox garantisce maggiore privacy e sicurezza sul web.
Ma veniamo a ciò che ci interessa.
I componenti aggiuntivi su Firefox. Di cosa stiamo parlando? Si tratta di programmi, o meglio di applicazione, che vanno a migliorare alcune funzionalità del browser Firefox.

Sono di vario genere. Alcuni componenti aggiuntivi consentono ad esempio di avere informazioni metereologiche, ascoltare musica, aggiungere dizionari linguistici, e molto altro ancora.
Per sfogliare il catalogo dei componenti aggiuntivi, e scegliere quale installare sul vostro browser, basta cliccare sull’icona del menù New Fx Menu che si trova in alto a destra sul vostro Firefox. Da lì, cliccate su “esplora”, scegliete l’applicativo desiderato e installatelo cliccando su “aggiungi a Firefox”.
Una volta personalizzato il vostro browser potete scegliere di avere sempre a vista i componenti che avete installato. Infatti, di default, questi applicativi vengono installati ma si trovano “conservati” nel menù di firefox (la barra dei componenti aggiuntivi è stata rimossa). Quindi dovreste di volta in volta accedere al menù per utilizzarli.
Se invece volete ripristinare la barra dei componenti aggiuntivi sarà necessario aggiungere un applicazione che si chiama “Addon Bar (restored)”.Effettuata l’installazione, vi comparirà nella parte inferiore della pagina di firefox la barra dei componenti aggiuntivi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Enrica Marrelli 444 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook