Dramma in una gara di motocross, muore giovane pilota di 16 anni COMMENTA  

Dramma in una gara di motocross, muore giovane pilota di 16 anni COMMENTA  

E’ stata appena confermata la morte di un giovane di 16 anni durante una gara di motocross nel Triveneto

Nella tarda serata di ieri, Domenica 12 Luglio 2015, è arrivata la notizia che tutti temevano: il giovane sedicenne pilota di motocross, Davide Zanuto, è rimasto ucciso a seguito di un grave incidente durante una gara di motocross che si stava tenendo a Recoaro Terme, valida per il campionato classe 125 cc.

Il giovane di 16 anni era residente a Oderzo, ed all’incidente erano presenti i suoi genitori. Davide stava eseguendo un delicato tratto in salita, molto complesso, ha preso male le misure ed è stato sbalzato fuori dalla sua moto, cadendo a terra malamente. E’ stato trasportato d’urgenza al vicino ospedale di Valdagno, ma per lui non c’è stato nulla da fare ed è morto poco dopo il suo arrivo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*