Droga tra i barattoli di pomodoro a Firenze! COMMENTA  

Droga tra i barattoli di pomodoro a Firenze! COMMENTA  

droga

Una coppia di commercianti di Firenze nascondeva la marijuana in casa tra i barattoli di conserva di pomodoro.  Stando a quanto è emerso dalle indagini sembra che i due coniugi (rispettivamente di 46 e 45 anni), che avevano una piccola attività commerciale, nascondevano nel sottoscala tra i barattoli di pomodoro un chilo e mezzo di marijuana e ben 13.1000 euro in contanti.  I carabinieri infatti dopo una serie di pedinamenti e dopo una perquisizione domicialiare hanno accertato che  i coniugi spacciavano la droga nella loro civile abitazione.  Sono scattate quindi per i due commercianti le manette e questa brutta storia apre un lungo e drammatico capitolo sulla diffusione degli stupefacenti tra le nuove generazioni e soprattutto  sulla commercializzazione della droga  da parte di insospettabili.  Forte è l’impegno delle forze dell’ordine in tal senso, ma sembra che nonostante i controlli  siano in tanti a sfuggire  alla “longa manus” della legge ed a trovare in modi assurdi il modo per evaderla.


 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*