Due Carrare e il Fior d’Arancio Docg COMMENTA  

Due Carrare e il Fior d’Arancio Docg COMMENTA  

Il comune di Due Carrare, in provincia di Padova, ha scelto come ambasciatore e portabandiera del proprio comune il vino Fior d’Arancio, riconosciuto di recente Docg; la decisione è stata presa la settimana scorsa e, dato che la zona di produzione del vino comprende anche una parte del comune patavino, è stato scelto come suo simbolo durante tutti gli appuntamenti istituzionali.
Il Fior d’Arancio Docg, grande tipicità della zona dei Colli Euganei, comprende secondo il disciplinare di produzione anche i comuni di Abano Terme, Arquà Petrarca, Baone, Cervarese Santa Croce, Cinto Euganeo, Este, Galzignano, Lozzo Atestino, Monselice, Montegrotto, Rovolon, Selvazzano Dentro, Teolo, Torreglia e Vò.
Il vino viene prodotto dalle uve Moscato Giallo ed il nome deriva probabilmente dagli aromi che tale vino sprigiona.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*