Due marò: accolto il ricorso italiano dalla Corte Suprema Indiana

Esteri

Due marò: accolto il ricorso italiano dalla Corte Suprema Indiana

L’Ansa riporta la notizia che in India hanno accolto il ricorso per eccezione di giurisdizione presentato dagli avvocati italiani in difesa dei due marò, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, prigionieri in India e ancora in attesa di sapere le loro sorti. Tre giudici del massimo organo giudiziario indiano hanno accolto le motivazioni sulla illeggitimità dell’arresto e sull’incapacità di giudicare, da parte del Kerala, due realtà superiore allo stato stesso in quanto si tratta d’India e Italia e in più riguarda una disciplina lontana da quella civile, ovvero militare, e quindi incompetente con i tribunali stessi proposti. I giudici hanno anche chiesto una memoria all’Unione Indiana e al Kerala stesso in merito alla situazione attuale. E’ in corso anche una petizione per liberare la Enrica Lexie. La prossima udienza è fissata per l’8 maggio prossimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: