Due possibili versione per “The Wolverine”

Cinema

Due possibili versione per “The Wolverine”

Hugh Jackman nei panni di Wolverine

Hugh Jackman, famoso attore australiano noto per aver interpretato Wolverine nella serie di film della Marvel, avrebbe dichiarato che, insieme al regista James Mangold, avrebbero pensato che, per il prossimo film incentrato sulla figura di Wolverine, potrebbero essere girate due versioni differenti: una con un target di clienti più ampio, ossia vietato solo ai minori di 13 anni, e una versione per adulti.

Ancora non è chiaro se entrambe le versioni verranno rilasciate sul mercato cinematografico oppure, come per la pellicola Sucker Punch, le scene verrebbero aggiunte successivamente nella versione blu-ray.

Resteremo in ascolto per qualsiasi conferma o smentita al riguardo, consapevoli che Wolverine, più di qualunque altro personaggio della Marvel si presta ad una versione “adulta”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Matteo Salvatori 49 Articoli
Nato il 07/05/1991 a Bologna, grande lettore ed appassionato di storia antica e moderna.