Due scosse di terremoto nel mar Ionio

Cronaca

Due scosse di terremoto nel mar Ionio

Notte di scosse nel mar Ionio. Un primo sisma è stato registrato all’1.55 di notte con ipocentro a 14,2 Km di profondità ed epicentro a 20 Km di distanza dalla terraferma. La scossa, di magnitudo 3.3, è stata avvertita dalla popolazione delle coste calabre, a sud est di Reggio Calabria e non ha causato danni. Una seconda scossa di terremoto, di magnitudo 2.7, è stata registrata alle 3.13 del mattino al largo delle coste calabre e siciliane, con ipocentro a 5 Km di profondità ed epicentro a 20 Km della terraferma. Il sisma è stato avvertito a sud di Reggio Calabria e a est di Siracusa ma, anche in questo caso, non ha causato danni a cose o persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...