E’ morto Carlo Monni COMMENTA  

E’ morto Carlo Monni COMMENTA  

Dopo una lunga malattia, all’età di 70 anni, è morto l’attore fiorentino Carlo Monni. La sua carriera è durata cinquanta anni, ed è stata piena di successi sia a teatro che al cinema. Più volte l’attore ha lavorato al fianco di Roberto Benigni: il film che gli ha dato fama internazionale è stato “Berlinguer ti voglio bene” (1978) diretto dal regista Giuseppe Bertolucci. Nel film “Non ci resta che piangere” del 1984, dove compaiono per la prima volta insieme Robert Benigni e Massimo Troisi, Carlo Monni interpreta il ruolo di “Vitellozzo”.


Tra le ultime pellicole in cui Monni ha recitato ci sono “Il mattino ha l’oro in bocca” del 2008 e “Manuale d’amore 3” di Giovanni Veronesi, del 2011.

Carlo Monni si è impegnato a teatro fino all’ultimo: l’anno scorso ha riletto dei versi di Giuliano Gargani, poeta fiorentino morto nel 2012, al Teatro Dante di Campi Bisenzio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*