E’ morto Paolo Rossi, storico della scienza e della filosofia

Storia

E’ morto Paolo Rossi, storico della scienza e della filosofia

Si è spento nella giornata di ieri il filosofo e storico Paolo Rossi. Nato ad Urbino il 30 dicembre 1923, studiò filosofia prima a Bologna e poi a Firenze, dove nel 1946 si laureò con il filosofo dell’umanesino Eugenio Garin. Passò all’insegnamento quasi subito, prima storia e filosofia al Liceo Classico “Plinio il Giovane” di Città di Castello, poi storia della filosofia all’Università di Milano, e in seguito a quella di Cagliari e a quella di Bologna. Dal 1966 si stabilì a Firenze dove insegnò all’università fino al 1999. Ha partecipato alla direzione di varie riviste di filosofia ed ha collaborato all’Enciclopedia per ragazzi della Mondadori. Profondo esperto della storia della filosofia e dell’evoluzione delle scienze, fu il primo a sottolineare il carattere rivoluzionario del progresso scientifico avvenuto tra Seicento e Settecento, nel suo libro La rivoluzione scientifica del 1973, una delle sue tante opere. Grande rilevanza hanno avuto anche i suoi studi sulla memoria, tra i più importanti nel settore.

Ultimamente ha collaborato con Il Sole 24 ore con la rubrica “Storia delle idee”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche