E’ Budapest la meta più economica di Capodanno

Viaggi

E’ Budapest la meta più economica di Capodanno

La capitale piu’ economica per Capodanno è Budapest.

E’ il risultato emerso dall’analisi di Hrs.com, il celebre portale leader in Europa per le prenotazioni alberghiere, che ha confrontato il prezzo delle prenotazioni in hotel per la notte di San Silvestro con i prezzi medi registrati durante tutto il 2011.

La capitale del risparmio è quindi risultata essere Budapest. La capitale ungherese con i suoi 63 euro per notte (il 12% in meno rispetto al resto dell’anno) si colloca in testa alla classifica fra le mete più economiche per l’ultimo giorno dell’anno. Mentre per Londra i turisti spendono mediamente 202,70 euro (63 euro in più rispetto al prezzo medio). A Berlino si arriva fino a 127 euro, circa 41 euro in più rispetto alla media registrata nel corso dell’anno. A Parigi il prezzo medio per notte è di 180 euro, con un 41% in più della media annuale.

Va un po’ meglio per Roma, dove si arriva a spendere 121 euro, con una variazione di prezzo del 22% rispetto alla media annuale.

Mentre è sempre conveniente Barcellona, che registra un calo del 5% assestandosi a 105 euro a notte, mentre Stoccolma scende del 16% con i suoi 107 euro per notte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche