É Cavanilandia: il Napoli travolge la Roma 4-1

Calcio

É Cavanilandia: il Napoli travolge la Roma 4-1

20130107-101123.jpg

Il campionato ricomincia nel migliore dei modi per il Napoli dopo la sosta natalizia. Al San Paolo la Roma ha rimediato quattro sberle. Tre ceffoni li ha rifilati Cavani, vero protagonista della serata. Il Matador colpisce a freddo, dopo appena 3 minuti (si ripeterà al 48′ e al 70′). La partita è subito in salita per la Roma. Sebbene non sia andato a segno, una menzione la merita Pandev. Il macedone ha dispensato deliziosi passaggi con il contagiro. Sebbene, nel complesso, la squadra ha giocato bene vanno segnalati i soliti errori di Britos. Il connazionale di Cavani continua a non convincere. Quando tenta la sortita offensiva, è eccessivamente lento nel rientrare e in un’occasione il Napoli ha rischiato di pagarla cara. Hamsik è apparso sottotono ed è mancato di lucidità sotto porta quando si è trovato a tu per tu con il portiere romanista. Le critiche terminano qui. Il Napoli si gode la vittoria e un ritrovato terzo posto. Riagganciato il treno, adesso è fondamentale non perdere nuovamente il terreno recuperato. Questo sarà possibile grazie a un’adeguata campagna rinforzi. In questo senso la società è a lavoro. Presto arriverà Armero e, a stretto giro, potrebbe arrivare Calaiò.

Marcatori.
Napoli: Cavani 3′ – 48′ – 70′
Maggio 90′

Roma: Osvaldo 72

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...