E’ Morto Gabriele Basilico, il Fotografo delle Città

Cultura

E’ Morto Gabriele Basilico, il Fotografo delle Città

Si é spento all’età di sessantanove anni Gabriele Basilico, uno dei più grandi fotografi italiani del ‘900.

Nato a Milano nel 1944, dopo gli studi in architettura aveva iniziato la professione di fotografo dedicandosi alla fotografia di paesaggio e più in particolare alla fotografia di architettura, nell’ambito della quale é diventato un maestro indiscusso.

Col suo occhio attento e la sua sensibilità visiva ha saputo documentare la complessa evoluzione urbanistica ed architettonica dei paesaggi di tutto il mondo.

Celebri i suoi lavori su Beirut – fotografata dopo la guerra -, su Berlino, oltre alle moltissime foto con cui ha documentato lo sviluppo e la trasformazione urbanistica della sua città natale, Milano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche