E’ salutare mangiare le uova? COMMENTA  

E’ salutare mangiare le uova? COMMENTA  

Le uova non molto tempo fa avevano una cattiva reputazione. È stato deciso che erano ad alto contenuto di grassi saturi e hanno provocato livelli elevati di colesterolo. Più di recente, le uova sono state considerate come una grande fonte di proteine ​a basso contenuto calorico. Continuate a leggere per sfatare i miti e imparare come le uova possono diventare una parte sana della vostra dieta.

Leggi anche: Come ingrassare facilmente

I vantaggi
Secondo World’s Healthiest Foods, un uovo grande contiene solo 68 calorie e circa 6 g di proteine. Le uova contengono una buona quantità di selenio e vitamine del gruppo B, che li rende una ricca di sostanze nutritive, a basso contenuto calorico.

Leggi anche: Come mangiare i carciofi crudi


I rischi
Ci sono due rischi per la salute connessi al consumo di uova. Il primo è che essi contengono grassi saturi. Il secondo è che sono ad alto contenuto di colesterolo. Anche se entrambe queste affermazioni sono vere, le uova possono ancora essere parte sana della vostra dieta se consumate con moderazione.


Grassi saturi
Le diete ricche di grassi saturi possono portare a diabete di tipo II, colesterolo alto e anche le malattie cardiache. Secondo le linee guida alimentari per gli americani del 2005, le più recenti linee guida fissate dalla USDA, gli adulti non devono superare i 20 g di grassi saturi al giorno. Fortunatamente, un uovo contiene solo 2 g di grassi saturi. Sì, contengono grassi saturi, ma non in quantità allarmanti. Finché non si esagera con i formaggi, carni rosse, e altri alimenti ricchi di grassi saturi, le uova possono essere ancora una parte sana della vostra dieta.

L'articolo prosegue subito dopo


Colesterolo
Il colesterolo alto è la più grande sfida per gli amanti delle uova. L’American Heart Association raccomanda alle persone con livelli normali di colesterolo nel sangue di consumare meno di 300 mg di colesterolo al giorno. Un uovo contiene 230 mg di colesterolo. Se si taglia fuori la maggior parte delle altre fonti di grassi saturi, è ancora possibile mangiare un uovo al giorno. Una soluzione migliore e più facile sarebbe quella di mangiare le uova circa due o tre volte a settimana.

Preparazione
In generale, le uova sono buone. E’ importante prepararle con ingredienti sani. Evitare di friggerle nel burro o faree una frittata con formaggio. Al contrario, optare per uova sode o preparare una frittata vegetariana con olio d’oliva a basso contenuto calorico invece di usare burro.

Leggi anche

Febbre a 38 senza sintomi: cosa fare
Salute

Febbre a 38 senza sintomi: cosa fare

Spesso ci si ritrova con la febbre alta senza avere avuto il minimo avvertimento. Da cosa è dovuta e come intervenire con i giusti rimedi? Al primo segnale di febbre alta è sempre consigliabile rivolgersi ad un medico poichè potrebbe essere il primo stadio di un'infiammazione. La febbre infatti è un tentativo da parte del nostro sistema immunitario, di contrastare virus e batteri. Tuttavia anche un periodo di stress prolungato e astenia, possono favorire l'insorgere di febbre alta che è un segnale che viene dato al nostro corpo per dirci che è ora di mettersi a riposo. E' possibile avere Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*