È utile archiviare i propri documenti COMMENTA  

È utile archiviare i propri documenti COMMENTA  

archivio (1)

Nel corso della vita, capita spesso di svolgere attività che implicano la produzione di documentazione cartacea di vario tipo. Può trattarsi ad esempio, se si hanno dei figli, della modulistica per la scuola; oppure della stipula di contratti, di polizze assicurative, di mutui o finanziamenti.


Le bollette e le forniture di servizi vengono in genere messe nero su bianco, così pure molti altri tipi di transazione: in conclusione si hanno moltissimi documenti che è necessario tenere da parte.

Archiviare i propri documenti non solo è buona norma, ma è anche una pratica necessaria, per due motivi principalmente.

Il primo è che non si sa mai se e quando un giorno qualcuno possa chiederci di presentare un documento scritto relativo ad una rata di mutuo che può risultare non pagata, o ad una bolletta, se si è avuto cura di mettere tutto da parte ordinatamente, sarà facile scoprire se è vero, e a quanto ammonta.

Il secondo è che se le carte sono state riposte con ordine, sarà sempre possibile, in ogni momento, trovare qualcosa senza troppe difficoltà; questo sia a livello pubblico che privato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*