E’ utile sbadigliare?

Wellness

E’ utile sbadigliare?

Tutti sbadigliano quando siamo stanchi o annoiati, o talvolta semplicemente per abitudine. Qualche sbadiglio quando si è ansiosi, perché il corpo tira più ossigeno e aumenta la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Proprio perché gli esseri umani e gli animali sbadigliano è ancora un punto di dibattito scientifico.


Non puoi aiutarlo
Sbadigliare è in gran parte disciplinato dal sistema nervoso autonomo del corpo. Come la respirazione, tosse, singhiozzo e starnuti, abbiamo poco controllo cosciente.

Sbadigli e Istinto
Misure dell’attività neurologica mostrano che durante uno sbadiglio, aumenta la frequenza cardiaca, così come la pressione sanguigna. Sebbene questo sia lo scopo di mettere il corpo in uno stato pronto alla lotta o alla fuga, però, è stata contestato nella comunità scientifica per anni. Esperimenti non hanno dimostrato un legame diretto tra gli sbadigli e la vigilanza.

A cosa serve
Tuttavia, sbadigliare ha uno scopo. Esso aggiunge ossigeno ai polmoni. Serve come un campanello d’allarme per il cuore a battere un po’ più velocemente, anche se solo per un secondo o due.

Tutte queste cose possono farci sentire più vigili. Lo sbadiglio può anche inviare un messaggio non verbale ma chiaro ad uno speaker che forse si sta dilungando troppo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche