Ebay compie vent’anni, una crescita esponenziale fino alla quotazione in borsa

Esteri

Ebay compie vent’anni, una crescita esponenziale fino alla quotazione in borsa

SAN JOSE, CA - JANUARY 22: A sign is posted in front of the eBay headquarters on January 22, 2014 in San Jose, California. eBay Inc. will report fourth quarter earnings today after the closing bell. (Photo by Justin Sullivan/Getty Images)

Il celebre portale di aste più grande e cliccato del mondoEBay si accinge a celebrare il proprio ventesimo compleanno con una grande festa nel cuore della Silicon Valley. La celebre casa d’aste online più famosa al mondo ha preso avvio il 3 settembre 1995 e fu proprio la vendita di un puntatore laser rotto il primo ‘affare’ concluso, che venne aggiudicato da un collezionista per una di 15 dollari.

Il sito esordì con il nome di AuctionWeb e venne fondato dal programmatore Pierre Omidyar in California. Omidyar oggi fa parte a pieno titolo del gruppo multimiliardario che lo gestisce e che quotò Ebay in borsa nel 1998.

La crescita esponenziale del portale negli ultimi 20 anni, ha fatto si che fosse ampliata la gamma di servizi offerti e soprattutto rafforzandosi nel mercato delle transazioni online con la centrata acquisizione del sistema di pagamenti PayPal nel 2002. Recentemente la separazione di Paypal da Ebay ha comportato una riduzione dei volumi di affari, ma c’è da giurare che il portale di aste saprà trovare la retta via per rilanciarsi sul mercato.

Leggi anche

Loading...