Ebolitana: Pepe “dimissionato”. Due nomi per la successione

Serie Minori

Ebolitana: Pepe “dimissionato”. Due nomi per la successione

Avvicendamento sulla panchina dell’Ebolitana. La società biancoazzurra, matricola in Seconda Divisione, ha infatti dovuto fare i conti con le dimissioni del tecnico Alfonso Pepe, artefice della sorprendente scalata al professionismo. Per il momento la guida della squadra passa nelle mani del solo Vittorio Belotti (nella foto), l’esperto tecnico che già faceva da “tutor” a Pepe, sprovvisto del patentino di Seconda Categoria. Belotti ha già diretto martedì mattina il primo allenamento in vista del delicato scontro salvezza di domenica sul campo del Melfi ma entro domenica, o al massimo nei primi giorni di settimana prossima, il presidente assumerà un nuovo allenatore: due le possibilità. La più credibile conduce a Domenico Giacomarro, inattivo dal 2010 dopo l’esonero dalla Vigor Lamezia ma resiste anche la suggestione legata ad Eziolino Capuano.

Una decisione per certi versi sorprendente quella assunta da Pepe, visto che l’inizio del campionato, pur sottotono, non era certo andato troppo diversamente dai piani societari, quelli di conquistare la salvezza, anche all’ultima giornata.

Sconfitta all’esordio sul campo del Giulianova l’Ebolitana ha poi collezionato due buoni pareggi contro avversari come L’Aquila e Neapolis Frattese, le cui ambizioni sono senz’altro superiori rispetto a quelle dell’ex squadra di Pepe, per poi cedere domenica scorsa in casa, anzi sul campo di Aversa, al Catanzaro, altra formazione fuori categoria rispetto all’Ebolitana, che peraltro era stata pure capace di portarsi in vantaggio.

Facile quindi pensare che alla base della scelta ci siano problemi extra-campo, legati a possibili incompatibilità tra la piazza o parte dello spogliatoio e Pepe, che già in estate aveva a lungo tergiversato prima di accettare di rimanere sulla panchina cui finora ha legato le maggiori soddisfazioni della sua giovane carriera di allenatore. Ed infatti più che di dimissioni le indiscrezioni parlano di un tecnico dimissionato per forti dirigenze con la società. Così dopo aver strappato in extremis il sì all’iscrizione, la prima stagione dell’Ebolitana nel grande calcio si fa già in salita: ed il mercato di gennaio è ancora lontano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche