EBook e Apple sotto investigazione da parte dell’Ue! COMMENTA  

EBook e Apple sotto investigazione da parte dell’Ue! COMMENTA  

E-book e Apple nel mirino di Bruxelles: la Commissione Ue ha aperto un’indagine formale per valutare se cinque case editrici tra cui Hachette, Harper e Penguin, con la complicita’ della Apple, abbiano stretto accordi anti-concorrenziali che hanno avuto un impatto sul mercato europeo degli ebook. E’ quanto si legge in una nota di Bruxelles.


I servizi antitrust della Ue, si legge nella nota di Bruxelles, esamineranno in particolare se queste 5 case editrici (Hachette Livre – Francia, Harper Collins e Simon & Schuster – Usa, Penguin – Gran Bretagna, Verlagsgruppe Georg von Holzbrinck – Germania) hanno stipulato accordi illegali o hanno ingaggiato altre pratiche con l’obiettivo di restringere la concorrenza in Europa.


La Commissione indaghera’ anche sull’accordo stretto tra questo cinque editori e commercianti per la vendita di e-book. L’indagine avviata oggi avviene in seguito alle ispezioni a sorpresa effettuate dai servizi di Bruxelles in molte sedi di case editrici di e-book.

All’indagine Ue si e’ affiancata anche quella degli uffici del commercio britannici.

Leggi anche

Tecnologia

Firma digitale: quante se ne possono avere

Nel nostro sistema giurisprudenziale, la firma digitale viene definita per la prima volta nel DPR 10 novembre 1997 n. 513 che disciplina la” formazione , l’archiviazione e la trasmissione di documenti con strumenti informatici e telematici”. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*