Eccesso di cerume e perdita dell’udito

Salute

Eccesso di cerume e perdita dell’udito

Una diminuzione della capacità uditiva è probabilmente il sintomo più comune che si è in presenza di un probabile accumulo di cerume nelle orecchie.

Questo accade perché, ovviamente, il blocco nel condotto uditivo causato dal cerume impedisce alle onde sonore di viaggiare liberamente attraverso l’orecchio, e quindi si sperimenta una fastidiosa incapacità di ascoltare le vibrazioni sonore esterne.

Le persone che si ritrovano in questa condizione, con una quantità anomala di cerume nelle orecchie, si fanno riconoscere perché possibilmente ascoltano la televisione e la radio a volumi molto più alti dei livelli normali e spesso possono chiedere ad altri di ripetere quello che stanno dicendo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche