Ecco il campionato mondiale di fischi COMMENTA  

Ecco il campionato mondiale di fischi COMMENTA  

Di concorsi e competizioni ne esitono davvero molti e alcuni sono particolari o creativi ma quello in questione è decisamente bizzarro. Si tratta del campionato mondiale di fischi, una gara tra i migliori ‘fischiatori’ provenienti da tutto il mondo pronti a sfidarsi al suono del loro fischio. Per poter gareggiare, i concorrenti seguono una preparazione accurata e scrupolosa, allo scopo di mantenere il forma le labbra, tanto che 24 ore prima della competizione non possono neppure baciare in quanto i baci renderebbero le labbra molli e meno elastiche e bevono acqua ghiacciata che le tonifica.

Leggi anche: Zeroimpactlab lancia la nuova app per ridurre lo spreco alimentare


A valutare i concorrenti c’è una giuria che nell’emettere il verdetto considera non solo il modo di fischiare ma anche intonazione e presenza scenica, mentre i fischiatori interpretano noti brani di musica classica. Il concorso è nato casualmente nel 1970, prima come normale competizione musicale ma tre anni dopo un concorrente ha chiesto di potersi esibire fischiando e, vista l’incredibile interpretazione, dall’anno seguente il concorso si è trasformato in campionato mondiale di fischi.

Leggi anche: Zanzara tigre: è in atto una vera invasione in Italia


Leggi anche

Maria Elena Boschi piange per la sconfitta al Referendum
Attualità

Maria Elena Boschi piange per la sconfitta al Referendum

Nel cuore della notte Maria Elena Boschi scoppia a piangere. E piange per l'esito del referendum costituzionale. Maria Elena Boschi (Montevarchi, 24 gennaio 1981) è una politica italiana, il Ministro senza portafoglio per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento con delega all'attuazione del Programma di Governo nel Governo Renzi dal 22 febbraio 2014. Due lacrime scivolano sulle sue guance rosa facendo colare anche un po’ di rimmel. Piange in un comprensibile miscuglio di rabbia e delusione. Ecco, l’incredulità. Appena due anni fa, negli indici di gradimento, Maria Elena Boschi era il ministro più popolare del Paese: la madrina di ogni riforma compresa quella più importante, quella della Costituzione, e Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*