Ecco il documento ufficiale di Apple che spiega il servizio “iTunes Match”, che dovrebbe arrivare in Italia nel 2012

iPad

Ecco il documento ufficiale di Apple che spiega il servizio “iTunes Match”, che dovrebbe arrivare in Italia nel 2012

Apple ha da poco pubblicato un documento completo che spiega come funziona il nuovo servizio di musica in “streaming” collegato ad iCloud, che costa negli USA 25 dollari l’anno.

Il documento completo in inglese è stato pubblicato su un sito apposito, disponibile a questo link: http://www.apple.com/itunes/itunes-match/

Apple spiega che con iTunes in the Cloud, la musica acquistata da iTunes Store appare automaticamente su tutti i vostri device, mentre per la musica che non è stata acquistata tramite iTunes, la soluzione perfetta è proprio iTunes Match. Tale servizio, spiega sempre Apple, è integrato sia sulla versione desktop che sulla versione iOS di iTunes e consente di memorizzare l’intera vostra libreria musicale su iCloud, compresi i brani importati da CD o acquistati su altri store online diversi da iTunes. Una volta caricati tali brani, questi diventano disponibili su tutti i vostri dispositivi. In questo modo potrete godere della vostra musica sempre e ovunque, su iPhone, iPad, iPod Touch, Mac, PC ed Apple TV, senza che i brani siano fisicamente presenti sui vari device.

Il sito contiene poi spiegazioni dettagliate su come avviene il caricamento dei brani da iCloud, con tanto di FAQ e video guide. Per quanto riguarda le FAQ, tra le domande più interessanti troviamo:

Chi può usare iTunes Match?

Chiunque abbia un ID Apple nei paesi dove il servizio è attivo. E’ inoltre necessario iTunes 10.5.1 o successivo installato su Mac o PC e iOS 5.0.1 installato su iPhone 3GS, iPod Touch (3G e 4G), iPad e successivi.

Quali formati audio può gestire iTunes Match?

E’ possibile abbinare o caricare su iTunes Match tutti i formati audio gestibili da iTunes. Questi includono AAC, MP3, WAV, AIFF, Apple Lossless e tanti altri.

Quanti dispositivi possono accedere ad uno stesso account iTunes Match?

iTunes Match supporta fino a 10 dispositivi con un unico account.

La mia libreria si sincronizza con i vari dispositivi?

Sì. Quando crei, modifichi o elimini una playlist da Mac, PC, iPhone o iPad, questi cambiamenti saranno sincronizzati su qualsiasi dispositivo abilitato ad iCloud. Tuttavia le playlist con i video, i nemo vocali o file PDF non verranno sincronizzate.

iTunes Match fa lo streaming di un brano o lo scarica sul dispositivo?

Su un computer, i brani memorizzati su iCloud verranno riprodotti in streaming, anche se è possibile scaricarli in qualsiasi momento cliccando sull’apposito tasto di download. Sui dispositivi iOS, invece, i brani verranno scaricati e memorizzati temporaneamente, in modo che possano essere ascoltati in un secondo momento, anche se non si dispone di connessione internet. Sulla Apple TV è disponibile solo lo streaming.

iTunes Match scarica le canzoni sui dispositivi iOS tramite rete 3G?

Sì. Basta attivare l’apposita opzione in Impostazioni>Store. Se si desidera scaricare i brani solo via Wi-Fi, basta disattivare questa opzione.

Se aggiungo un nuovo brano alla mia libreria musicale, devo effettuare nuovamente la scansione tramite iTunes Match?

No. iTunes Match effettua automaticamente la scansione per caricare nuovi contenuti, quindi non è necessario farlo. In ogni caso, puoi comunque effettuare una scansione manuale tramite iTunes su PC o Mac.

Cosa succede se non rinnovo l’abbonamento dopo il primo anno? Perderò i brani caricati in alta qualità?

No. Tutti i brani che hai aggiornato o scaricato saranno nuovamente disponibili nel caso rinnovi l’abbonamento. L’unica cosa che si perde è l’archiviazione sul server, in quanto iCloud non sarà più in grado di effettuare lo streaming o il download dei brani sui tuoi dispositivi.

Come posso attivare iTunes Match?

Su Mac o PC, apri iTunes vai in Store e seleziona la voce Attiva iTunes Match. Dal dispositivo iOS, invece, vai in Impostazioni>Musica e attiva iTunes Match. Per attivare il servizio sulla Apple TV, vai in Musica> Libreria iCloud.

L’ID Apple che uso per iTunes Match deve essere anche un account iCloud?

No. Se hai utilizzato un ID separato per gli acquisti, l’ID Apple funziona anche per iTunes Match. E’ consigliabile utilizzare comunque l’ID Apple che è stato associato alla maggior parte degli acquisti musicali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...