Ecco la Cometa Ison

Tecnologia

Ecco la Cometa Ison

Bella e stupefacente.

Questi i primi commenti degli scienziati sulla cometa Ison, che a novembre, passerà a poco più di un milione di chilometri dalla superficie del Sole

Scoperta solamente lo scorso settembre da due astronomi russi, è stata subito definita “la cometa del secolo” perché, secondo le previsioni, potrebbe brillare più della Luna piena.

Anche se si sta avvicinando alla velocità di oltre settantacinquemila chilometri orari, in questo momento è ancora molto lontana, a oltre seicento milioni di chilometri, pressappoco alla distanza di Giove.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...