Ecco per cosa ci indigniamo oggi

Style

Ecco per cosa ci indigniamo oggi

Gasparri, scie chimiche, figli di che maltrattano i gattini, cervelli in fuga con l’auto blu, Giuliano Ferrara, bambini ricchi che fanno il saluto romano, palestinesi che ci rubano le idee, donne picchiate che allattano nella spazzatura, macchine in doppia fila piene di drogati che non pagano il canone Rai, omosessuali che chiedono il diritto all’aborto.

C’era un vecchio meme dell’Internet che diceva più o meno così: “Litigare su Internet è come correre nelle Special Olympics, anche se vinci, sei sempre ritardato.” Insomma, stampate questa bella tavola, la appendete, tirate una freccetta e vedete un po’ voi se e con cosa offendervi oggi. Ah, non abbiamo messo i marò, così potete farci la solita domanda, e magari iniziare a litigare anche qui.

INDIGNIAMO-01li2t

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...