Ecco perché è meglio non sposarsi

Attualità

Ecco perché è meglio non sposarsi

Ci sono almeno dieci motivi per cui sarebbe preferibile non sposarsi. Per tantissime donne il matrimonio è ancora il traguardo più importante della vita, e altrettante continuano a credere nel principe azzurro e vivono nella speranza di incontrarlo. In realtà, dopo la cerimonia, l’abito bianco e il viaggio di nozze ogni coppia viene risucchiata dalla routine e dalla quotidianità, che mettono duramente alla prova anche l’amore più forte e passionale. La convivenza quotidiana con il partner può far emergere lati del carattere che erano rimasti nascosti fino ad allora e che potrebbero condurre ad una rottura di coppia. Le donne più realiste e disilluse cercano di evitare il matrimonio come se fosse una malattia infettiva. Ecco i motivi:

  • Scoprire tutti i difetti del partner: il matrimonio amplifica i difetti, quindi è preferibile conoscere profondamente il partner prima di sceglierlo come persona con cui condividere tutto il resto della vita;
  • Pensare che l’unione sarà eterna: durante la cerimonia religiosa si recita la frase “finchè morte non ci separi”. E’ però sicuro che il partner che abbiamo scelto non ci deluderà mai come ha promesso sull’altare?
  • La vita sessuale si riduce: le coppie sposate fanno meno sesso e con il tempo la situazione peggiora, nel senso che subentra la certezza di avere un partner sempre disponibile e si fa strada l’abitudine di ripetere gesti sempre uguali anche nel sesso. Tutto questo ovviamente si ripercuote negativamente sulla libido;
  • Stop alle avventure sessuali divertenti: ogni donna, prima di convolare a nozze, ha vissuto qualche esperienza sessuale giovanile. Con il matrimonio si dice addio a queste avventure, ma per fortuna si può sempre ricordarle con piacere;
  • Si litiga per questioni economiche: dopo il matrimonio la maggior parte delle coppie si ritrova a discutere per i soldi, e può darsi che scoprirete quanto in realtà vostro marito sia spilorcio;
  • Niente più vacanze con le amiche: se prima delle nozze riuscivate ad incontrarvi spesso con le amiche, dopo il matrimonio le occasioni diminuiranno drasticamente. Le tipiche vacanze da single sono bandite una volta sposate: dovete cominciare a pensare di vivere ormai in fusione con il partner;
  • Il partner non vi ascolta più con attenzione: con l’inizio della vita matrimoniale si ha sempre meno tempo da dedicare all’ascolto del proprio partner, che spesso apparirà distratto e troppo preso da problemi materiali;
  • Si diventa più sciatte e trascurate nell’aspetto fisico: in genere, dopo sposati, ci si rilassa al punto da non curare più come prima i dettagli del look. La trascuratezza, però, potrebbe avere conseguenze future se protratta nel tempo, perché gli uomini non amano che la propria donna sia trascurata e sciatta;
  • Lui criticherà la vostra cucina: con il matrimonio ogni uomo pensa di avere il diritto di esprimere giudizi poco carini sul modo di cucinare della propria donna, anche solo per spirito di contraddizione e quando non lo meritate proprio!
  • Il partner non sarà più romantico: anche se il vostro partner vi ha conquistato proprio per il suo lato romantico, dopo le nozze emergerà piuttosto il lato più cinico. La magia tende a svanire, è meglio esserne consapevoli.

1 Commento su Ecco perché è meglio non sposarsi

  1. Prima della meta’ del secolo scorso, i maschi (parlo sentendomi escluso dalla categoria del piccolo popolo maschile ) avevano ( genericamente parlando,)…. un certo attaccamento amorevole per le donne in generale e lavoravano per loro, portavano denaro a casa e lo consegnavano alle signore ( le donne scostumate e odiose erano pochissime e stavano nei bordelli) poi, progressivamente , il ” modus pensandi ” del popolino di genere femminile ha iniziato a manifestare libidine e odiosita’ incontrollata ( minigonna , femminismo, e amore libero ) , con la conseguenza che gli uomini si sono trovati “spiazzati ” davanti a questo comportamento e ne e’ derivato un certo “disamore ” per le “signore “. Tutto cio’ e’ sopravvenuto per la corruzione dei tempi e per idiotismo mondiale che io, mia moglie , e una percentuale bassa di coppie , non abbiamo mai condiviso ne giustificato….Commentando l’ articolo di cui sopra , devo osservare che il consiglio di cristiana lenoci arrivi DOPOOOOO che gli uomini hanno deciso di non sposare piu le donne per evitare di trovarsi poi ad avere a che fare con delle iene capacissime di usare certe inique leggi vigenti per rovinare la vita del marito (altroche’ sesso debole o gentilsesso ) ———— io e la mia signora usciamo di casa molto meno che in passato ,la nostra stima verso il prossimo di una certa eta’ (giovani anagraficamente ma vecchi nell’ anima) e’ tristemente calata, ci ritroviamo a comunicare con garbo con persone della nostra eta’ ( e parlare di quando s’ aveva 18 anni e con la frase ” fare l’ amore ” si intendeva ………… vedersi nei pomeriggi, al parco pubblico e stare a parlare di come potrebbe essere bella la nostra vita insieme . ( la nostra mente e’ giovane e preparata infinitamente di
    piu di chi oggi ha 18 anni (costoro sono indubbiamente vecchi e vecchie . Per rispondere mi trovate su facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...