Editorama – Nova Delphi COMMENTA  

Editorama – Nova Delphi COMMENTA  

logo
Guarda qui le interviste precedenti

Per la nona intervista di Editorama abbiama Nova Delphi (novadelphi.it)

 

1) Ci puoi raccontare una breve storia della Casa Editrice?

La Nova Delphi Libri nasce a Roma nel 2010. Nasce da una passione profonda per i libri e per le storie che essi contengono. Il nostro primo volume ad apparire nelle librerie fu “Il banchiere anarchico” di Fernando Pessoa, con un’introduzione firmata da Fulvio Abate. Un testo, quello dello scrittore lusitano, che ci affascina ancora moltissimo.


2) Come scegli i titoli che andranno a catalogo?
Scegliamo, perchè il nostro è un lavoro collettivo, quello che ci piace. Che colpisce la nostra immaginazione.


3) E’ importante l’ufficio stampa nell’editoria?

Sì, certo che importante. É importante soprattutto in un’ottica di lungo periodo. Per permettere a realtà piccole come la nostra di rendere riconoscibile il marchio e insieme ad esso il lavoro che c’è dietro. Purtroppo in questi ultimi anni, con le difficoltà economiche che tutti, chi più chi meno, stiamo affrontando, è divenuto sempre più difficile potersi permettere un ufficio stampa professionale.


4) Che fine hanno fatto i lettori in Italia?
I lettori ci sono, anche in Italia. Ma bisogna saperli stimolare. Forse per far questo ci vorrebbe però un aiuto anche da parte delle istituzioni, che fino ad ora hanno latitato completamente.

L'articolo prosegue subito dopo


 5) Novità in vista? A proposito, accettate manoscritti?

Novità ne abbiamo molte. Quest’anno contiamo di pubblicare non meno di 15 nuovi titoli. Dal mese prossimo in libreria potrete trovare una piccola antologia di scrittori sudamericani dal titolo “Apocalisse. Alle origini della fantascienza latinamericana”, una vera chicca per gli amanti del genere e non solo. In più inaugureremo il nuovo formato tascabile per la narrativa contemporanea con una scrittrice cubana di grande qualità, Gina Picart. Il titolo del libro è “Olio su tela”.

Accettiamo manoscritti, e siamo molto contenti quando ne riceviamo. Prima di inviarci un opera  chiediamo però agli scrittori di vedere il nostro catalogo per capire se il manoscritto proposto rientri o no nella linea editoriale della casa editrice.

1 / 4
1 / 4
  • front abril_media
  • front manganarody_media
  • front_LOSTAL_con fascetta_media
  • logo

Andrea Paolucci, oltre che redattore di Notizie.it, è l’autore di WUH! – Gorilla Sapiens Edizioni (Gorillasapiensedizioni.com)

 

 

 

 

Leggi anche

About Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*