Editoriale shock di Zsolt Bayer: gli zingari vanno eliminati COMMENTA  

Editoriale shock di Zsolt Bayer: gli zingari vanno eliminati COMMENTA  

Budapest – Fa discutere, e a ben ragione, l’editoriale a firma di Zsolt Bayer, tra i leader del partito di destra Fidesz e pubblicato sul quotidiano ungherese Magyar Hirlap.

Il concetto concetto espresso da Bayer è il seguente: Gli zingari sono animali e come tali vanno eliminati. In passato in Ungheria ci sono stati diversi attacchi a sfondo raziale nei confronti di persone appartenenti all’etnia rom.

Leggi anche

4 Commenti su Editoriale shock di Zsolt Bayer: gli zingari vanno eliminati

    • premesso che non concordo con nessun tipo di razzismo, mi fa sorridere il continuare a giudicare politiche, persone e stati che non si conoscono da una frase estrapolata chissà da dove e magari diffusa da giornali avversi! Tipico della nostra italietta allo sfascio e, per l'ipocrisia moralistica di queste "censure", mi viene quasi da dire: solidarietà a Zsolt!

    • Non penso che il concetto espresso da Zsolt sia stato nè travisato nè decontestualizzato.In alcuni casi la condanna è un obbligo morale,non un sintomo di moralismo.C'è molto poco da sorridere.D'accordissimo sul fatto che la nostra nazione sia allo sfascio,e certamente non immune da manifestazioni razziste dello stesso stampo di quelle del leader ungherese.Ma non si può,in nome di un'acritica esterofilia,passare sopra a fatti gravi come questo.

    • Fatti proprio gravi, capirai!! Uno che dice quello che pensa, per di più estrapolato dal contesto, in un ambito nazionale in cui probabilmente non va di moda il perbenismo nostrano… Sento proprio il bisogno di mobilitarmi civilmente!!!!!! In favore della libertà di espressione in Europa, però.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*