Educatrice scolastica trovata morta per overdose COMMENTA  

Educatrice scolastica trovata morta per overdose COMMENTA  

Lisa Cencini
Lisa Cencini

Un’educatrice di 42 anni è stata trovata morta nel suo appartamento di Firenze per un’overdose.

La donna, Lisa Cencini, è morta in seguito ad una overdose di eroina. E’ stata trovata stesa a terra dal fratello con cui condivideva l’appartamento di via Baracca a Firenze.


Era stata sospesa dal servizio dopo che a settembre aveva fatto uso di droga mentre era a scuola. Era stata infatti trovata esamine nel bagno degli insegnanti dopo che aveva fatto uso di eroina.


E questa volta non ce l’ha fatta ed è morta. La donna soffriva anche di disturbi dell’alimentazione come bulimia e anoressia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*