Effetti collaterali della melatonina

Guide

Effetti collaterali della melatonina

 

 

 

 

 

 

Per chi ha problemi di sonno, la melatonina sembra una soluzione sicura. Prodotta dalla ghiandola pineale, è un ormone naturale che aiuta a regolarizzare il sonno. Quando le persone invecchiano, ne producono sempre di meno. Il ciclo del sonno può anche essere disturbato da orari di riposo sbagliati. Chi soffre di questi problemi, e chi non è in grado di produrre quantità sufficienti di quest’ormone, può trarre benefici assumendo integratori di melatonina. Solo perchè viene prodotta dall’organismo, non significa però che la melatonina non abbia effetti collaterali.

Sogni intensi

Assumere melatonina può portare ad avere sogni molto intensi e incubi.

Sonnanbulismo

Alcune persone che hanno assunto la melatonina hanno avuto problemi di sonnanbulismo. Tale problema si risolve di solito smettendo di prendere la sostanza.

Cambiamenti d’umore

Secondo WebMD, è raro, ma la melatonina può portare ad avere sbalzi d’umore, che includono irritabilità e depressione. Se chi l’assume ha già problemi di depressione, la melatonina potrebbe peggiorarla.

Effetti collaterali sull’addome

La melatonina può causare crampi addominali e nausea.

Minore quantità di sperma

Secondo un articolo postato sul sito web dell’Institute for Optimum Health, gli studi dimostrano che un uso continuo di melatonina potrebbe far diminuire la quantità e la qualità dello sperma.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...