Effetti indesiderati maltitolo

Effetti indesiderati del maltitolo

Salute

Effetti indesiderati del maltitolo

maltitolo

Consumare troppo maltitolo può provocare degli effetti indesiderati. Scopri quali.

Un sostituto dello zucchero tra i più diffusi è il maltitolo, utilizzato nelle caramelle, nelle barrette dietetiche e nei dolcificanti per bevande. Consumare prodotti a base di maltitolo può avere degli effetti collaterali.

Il Maltitolo

Il maltitolo è un sostituto dello zucchero. Dal punto di vista chimico si tratta di un polialcol; presente in natura in alcuni frutti e in alcune verdure. Questo è considerato un carboidrato, ma apporta molte meno calorie rispetto al tradizionale zucchero da tavola. Lo zucchero infatti è composto da saccarosio che è formato da glucosio e fruttosio. Rispetto ad altri polialcoli ha un valore glicemico e insulinico maggiore, ma offre il vantaggio di non avere il retrogusto spiacevole tipico di altri sostituti dello zucchero.

Il maltitolo permette di dolcificare cibi e bevande in modo simile allo zucchero ma apportando molte meno calorie. Inoltre è proposto nel caso in cui si soffra di diabete ed è considerato un alleato della salute dei denti, in quanto può aiutare a prevenire la comparsa di carie.

L’Efsa (l’Autorità europea per la sicurezza alimentare) ha approvato il claim secondo cui il consumo di cibi o bevande contenenti maltitolo in sostituzione dello zucchero contribuisce al mantenimento della mineralizzazione dei denti riducendo la loro demineralizzazione.

Per poter utilizzare questo claim è però necessario che le quantità di maltitolo aggiunte a cibi e bevande siano tali da non ridurre il pH della placca al di sotto di 5,7 sia durante che nei 30 minuti successivi al loro consumo.

Effetti indesiderati

Sono molti gli effetti collaterali che può provocare il maltitolo. Ecco i principali.

  • Fermentazione. Il maltitolo non del tutto assorbito può fuoriuscire dall’intestino tenue e finire nell’intestino crasso, dove i batteri ne provocano la fermentazione, creando gas nell’addome e malessere in alcune persone.
  • Stomaco vuoto.Un altro comune effetto collaterale riportato dopo aver consumato cibi o bevande che contengono maltitolo a stomaco vuoto è il mal di testa. Evitate di mangiare maltitolo come primo cibo della mattina o ogni volta che siete a stomaco vuoto per evitare questa spiacevole reazione.
  • Indigestione. Ingerire maltitolo come sostituto dello zucchero può causare indigestione. Consumare questo composto usato in prodotti dietetici e senza zucchero può causare complicazioni.
  • Nausea e vomito.

    I prodotti dietetici o senza zucchero che contengono maltitolo può causare nausea. Nei casi peggiori, mangiare questi prodotti porta al vomito. Se non avete mai usato prima prodotti contenenti questo sostituto dello zucchero. Ingeritene piccole quantità per determinare come reagisce il vostro corpo.

  • Diarrea. Consumarne troppo può portare ad aver episodi di diarrea. Ingerire meno di 20 grammi al giorno evita reazioni indesiderate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche